Scienze dell’Economia (LM56) | Istituto Paritario Scicolone

Scienze dell’Economia (LM56)

Presentazione

Il corso di laurea forma economisti secondo i più elevati standard europei e internazionali, con competenze specialistiche e multidisciplinari. Le diverse aree di apprendimento contribuiscono a definire una figura professionale che, acquisita una visione critica e storicizzata del contesto economico e culturale, possieda adeguati strumenti cognitivi per operarvi consapevolmente, anche come operatore economico d’impresa.

Piano di studi

SSD Sigla Esame CFU
1° ANNO DI CORSO
SECS-P/01 Economia del diritto 9
SECS-P/01 Economia dell’ambiente 9
SECS-P/12 Storia d’impresa 9
SECS-P/07 Programmazione e controllo 9
SECS-P/07 Strategia e governo d’azienda 12
SECS-P/02 Economia dello sviluppo 9
2° ANNO DI CORSO
SECS-P/08 Marketing avanzato 9
IUS/04 Diritto commerciale avanzato 6
IUS/12 Diritto tributario avanzato 6
SECS-S/03 Statistica economica 6
SECS-P/11 Gestione portafoglio, Fondi pensione e previdenza complem. 9
Esame a scelta 9
Lingua inglese 6
Prova finale 12

Sbocchi Occupazionali

Secondo alcuni dati emerge che, nonostante la congiuntura negativa a livello nazionale e internazionale, il corso di studi in Scienze dell’Economia può vantare una incoraggiante spendibilità sul mercato del lavoro, sia in Italia che all’estero. In particolare prepara alle seguenti professioni:
  • commercialista (previo conseguimento dell’abilitazione);
  • fiscalista e tributarista;
  • analista di mercato;
  • dipendenti di alto livello nella Pubblica Amministrazione;
  • specialisti in contabilità e attività finanziarie;
  • specialisti in controllo e gestione in società private e/o nella Pubblica Amministrazione;
  • insegnante di scuola secondaria di secondo grado.